Avete deciso di fare snowboard quest’inverno? E’ un’ottima scelta. Ma è importante procurarsi tutta l’attrezzatura necessaria per questo sport, a partire dalla tavola. È importante sapere che ogni tavola è progettata per uno stile di scorrimento diverso per la sua forma e la sua costruzione.

 La coda di rondine e l’alpino

La tavola a coda di rondine è una delle prime tavole apparse in questo sport. Questa attrezzatura da snowboard è stata sviluppata per il freeride. La coda di rondine ha una lunghezza minima di 170 cm con una media di 185 cm, ha un naso lungo e progressivo e una coda di rondine nella parte posteriore. C’è anche la tavola alpina che è stretta, rigida e a volte asimmetrica. Questo tipo di attrezzatura da snowboard è destinato alle competizioni ed è disponibile nelle versioni slalom e slalom gigante. Inoltre, le tavole freecarve sono destinate ad un uso più giocoso e versatile. Devono quindi essere in grado di adattarsi a qualsiasi situazione di navigazione.

Freestyle e freeride

La tavola da freestyle è l’attrezzatura da snowboard più diffusa in Francia. Questo tipo di tavola è più flessibile di quelle alpine. È larga, corta, simmetrica, ed entrambe le estremità sono sollevate allo stesso modo per consentire il movimento in entrambe le direzioni allo stesso modo. Queste schede sono generalmente utilizzate con stivali morbidi. La tavola da freeride è spesso confusa con la tavola da freestyle per via della sua forma. Tuttavia, questa attrezzatura da snowboard è più lunga della tavola da freestyle. Anche la tavola da freeride è più forte e rigida. Inoltre, sono tavole stabili per lasciare il segno nella neve polverosa. Ma, come la tavola da freestyle, è larga, simmetrica e bispatolata.

Boardercross e slip board

Il Boardercross è simile al freeride e al freestyle. Ma ha una lunghezza intermedia. È anche rigida come quella alpina, a volte anche più rigida per compensare la sua larghezza, e il suo naso e la sua coda sono meno sollevati. Il boardercross viene utilizzato per le gare omonime. Inoltre, il pannello di scorrimento è composto da più pannelli agganciati tra loro. Queste schede non sono note per le loro prestazioni, ma offrono grandi vantaggi per gli appassionati di turismo.