Ci sono diverse stazioni sciistiche in Francia, ma non tutte sono in grado di soddisfare le nostre esigenze. Oltre ad offrire sport invernali e attività insolite, le stazioni sciistiche più rinomate devono anche offrire ai loro visitatori un comfort eccezionale.

 La Plagne

La Plagne è una località ideale per sciare in Francia. Questa stazione sciistica in Francia è la più popolare al mondo. La Plagne dispone di 225 chilometri di piste da discesa e addirittura 425 km tra cui le piste di Les Arcs, accessibili dalla Vanoise Express, una delle più grandi funivie del mondo. È anche noto per essere l’unica località francese ad avere piste di bob olimpico. Queste piste sono state costruite originariamente per le Olimpiadi del 1992, ma ora sono accessibili a chi vuole praticare il bob. Per questa attività costa tra i 41 e i 115 euro per una durata di un minuto. Gli intenditori consigliano vivamente di provare questo sport invernale almeno una volta nella vita.

Val Thorens

Val Thorens è una delle più famose stazioni sciistiche della Francia. Questa località è la stazione sciistica più alta d’Europa, a circa 2300 metri sul livello del mare, e una delle più grandi stazioni sciistiche della Francia, con i suoi 150 chilometri di piste da discesa, distribuite su 68 piste, di cui 27 rosse. Per sciare in Francia, questa località ha molti vantaggi. Dovete anche sapere che la Val Thorens fa parte delle 3 Valli, il più grande comprensorio sciistico del mondo. Le 3 Valli dispongono infatti di 490 chilometri di piste da discesa, distribuite su ben 335 piste diverse. Per andare in questa località, bisogna contare 228 euro per uno skipass di 6 giorni.

Flaine e Megève

La stazione sciistica di Flaine, creata nel 1968 e situata in Alta Savoia, è considerata la più innevata di Francia. È già successo in questa stazione sciistica in Francia sono caduti 100 centimetri di neve fresca su questo comprensorio sciistico che conta 137 piste per una lunghezza totale di 265 chilometri. Per quanto riguarda Megève, oltre a Courchevel, è conosciuta come la stazione sciistica più popolare dell’élite mondiale. Per questo motivo, il prezzo del suo soggiorno non è alla portata di tutti.