Welcome to Snowfriends.it  
Cerca in Snowfriends.it - Eventi - Reports - Spot - Informazioni - Freeride - Freestyle - Interviste - Attrezzatura - Tutorial - Forum - Argomenti - Archivio - Registrati - Account - Top 10

Snowfriends Menu
 Menu :
 Home
 Snowboard
 Mtb News
 Kitesurf
 Windsurf
 Bmx
 Surf
 Skateboard
 Articoli :
 Inserisci Articolo!
 Articoli Vecchi
 Cerca nel sito
 Articoli On-line
 Iscritti :
 Lista Utenti
 Tuo Account
 Private Messages
 Comunità :
 Forum Snowfriends
 Top 10
 Web Links :
 Web Links
 Inserisci Link
 Più Visitati
 Altro :
 Sezioni
 Sondaggi
 Foto Album
 Club 2007

Happy Faces Snowboarding in Pramollo Nassfeld

Speedflying Zoncolan

One Day in One Eye

Meteo Neve
Meteo Neve
Meteo Osmer Fvg
Bollettino Valanghe Pdf
Webcams Promotur
Bovec Kanin (Slo)
Cortina Faloria
Pramollo Nassfeld
Gerlitzen
Ghiacciaio Molltaler
Ghiacciaio Dachstein
Ghiacciaio Kaprun
Ghiacciaio Hintertux

Forum Snowfriends
Search in the forums
 

Last messages

Spaccio Elan - 09-30-2013Spaccio Elan...
SOS altezza tavola + camber - 02-25-2013SOS altezza tavola...
nuovo portale per tutorials skimboarding - 11-27-2012nuovo portale per ...
Scarponi SI Burton - 04-17-2012Scarponi SI Burton...
Burton SI attacchi e scarponi - 04-17-2012Burton SI attacchi...
palmer honeycomb 163 - 04-17-2012palmer honeycomb 1...
Era ora!! - 02-12-2012Era ora!!...
Ischgl 2011/2012 - 02-03-2012Ischgl 2011/2012...
Obertauern 2-3 gennaio 2012 - 01-03-2012Obertauern 2-3 gen...
Zoncolan 2011-2012 - 12-23-2011Zoncolan 2011-2012...
Pramollo Nassfeld 2011-2012 - 12-19-2011Pramollo Nassfeld ...
Bovec 2011-2012 - 12-17-2011Bovec 2011-2012...
novità - 11-29-2011novità...
Vendo SPLITBOARD Voilè Mojo 166 2009/2010 - 11-18-2011Vendo SPLITBOARD V...
[UD+sped] Vendo maschera sci snowboard Carrera Cliff SPH - 11-13-2011[UD+sped] Vendo ma...


Snowfriends Cafè
Gli ultimi dieci post in Snowfriends Cafè

 libri: cos...
 Date compl...
 Buon compl...
 A breve pe...
 Chi non mu...
 Auguri Lin...
 20/07/2007...
 auguri kal...
 Auguri RAS...
 e giorgggg...

Cerca
Ricerca Avanzata

 
Snowboard Report: Il paese dei balocchi: Obertauern 8-9/12/2007
Contributed by Seba on Martedì, dicembre 11 @ 12:05:58 CET

Per il weekkend dell'immacolata io ed Ale, dopo un'idea iniziale di andare a St. Anton accantonata per via delle molte ore di macchina che ci vogliono per arrivarci, andiamo a Obertauern, nota località sciistica situata nella zona della catena montuosa austriaca dei Tauri... Musica per la lettura

Io c'ero già stato un mese fa all'apertura insieme ad Ombra ed altra gente, ed ero rimasto veramente colpito dalla quantità della neve e dalle molte possibilità di fuoripista offerte da questo comprensorio poco più grande di Nassfeld, ed in più erano previste abbondanti nevicate per la notte di venerdì.

Partiamo dunque venerdì sera, rinunciando nostro malincuore alla festa al barcollo, ci fermiamo a dormire a Tweng, un paesino adiacente, perché a Obertauern gli alberghi sono tutti strapieni, la sera facciamo un giro perlustrativo dei locali mentre una fitta nevicata imperversa, apres ski e discoteche non mancano, uno più bello dell'altro, però rimandiamo i festeggiamenti all'indomani perché se nevica così tutta la notte domani sarà una grande giornata. L'indomani ci svegliamo che sta ancora nevischiando, quindi tempo non dei migliori, quando poco più tardi saliamo agli impianti (siamo fra i primi) troviamo meno neve fresca di quello che ci aspettavamo, una decina di centimetri sotto, fino ai 20-25 in alto. All'inizio cerchiamo di scendere solo nei boschetti o comunque nelle zone dove ci sia qualche pianta che riesca a darci dei punti di riferimento, ma comunque dopo poco il tempo migliora leggermente, non il sole ma almeno si vede qualcosa, troviamo dei bei percorsi, alcuni ancora intonsi, altri un po' meno, la neve é a volte umida ma in certe zone troviamo della discreta polvere.

Se la prima volta che ero stato a Obertauern ero rimasto stupito per la quantità di gente con tavole o sci fat che scivola in fuoripista (avevo visto anche delle intere famiglie fat munite) questa volta non c'é molta concorrenza, almeno per gli spot giusti, quelli un po' nascosti, mentre ci divertiamo in queste discese più volte parliamo del famoso impianto che si arrampica su quella specie di montagna a forma di piramide che si può vedere nella homepage del sito di Obertauern, dove la pista sarà larga si e no 3 metri ed il resto é tutto fuoripista, vediamo che é avvolta nella nebbia, ma dopo un po' proviamo ad andarci lo stesso... l'avessimo fatto prima!!
Si sale con una seggiovia a 2 posti che ti porta in cima a questa "discesa", la neve ormai é già strabattuta, e nel primo pezzo per di più non si vede molto, però ad un certo punto alcune grosse rocce ci danno i punti di riferimento e si può scendere abbastanza tranquilli, su una pendenza veramente interessante, in una giornata tersa con qualche decina di centimetri di fresca deve essere veramente uno spettacolo riuscire a fare delle prime tracce. Ripetiamo alcune volte questo giro, poi vogliamo vedere anche altri impianti, scendiamo boschetti, in mezzo a paravalanghe, le piste le frequentiamo il meno possibile, l'indispensabile.
Ad Obertauern c'é pure una scuola di snow-kite, ce ne sono alcuni che girano su un falsopiano. Dopo aver dato tutto quello che potevamo dare in termini di prestazioni sportive, torniamo negli apres ski visti il giorno prima, sono da poco passate le 3 del pomeriggio, fra alcune birre e alcune grappe, ce ne andremo alle 8 passate per tornarci poco dopo e concludere degnamente la giornata.

Il giorno dopo il tempo é ancora grigio, io voglio andare a vedere un altro posto, mi dispiace lasciare questo paese dei balocchi, ma ci sono ancora molte località dove non sono ancora stato (dicono che in Austria ci siano più di 700 località sciistiche) così ci spostiamo, andiamo da tutt'altra parte, stavolta la località é segreta, qui ci sono molti + alberi, anche se la neve non é molta come a Obertauern e piuttosto umida, troviamo ancora da tracciare nella parte alta del comprensorio, a parte qualche eccezione non c'é molta pendenza, e poco dislivello, però ci sono vari cliffetti dai quali lanciarsi. Ad un certo punto girovagando alla ricerca di bei pendii seguiamo alcuni boarders verso una zona che non avevamo visto, una discesa stupenda con una bella pendenza, la neve non é esattamente polvere ma ci si diverte, mi diverto talmente tanto che non mi accorgo che non ci sono + le tracce da seguire dei boarders, siamo scesi troppo (Ale si ferma un po' prima di me) e da qua non si vedono nè piste nè impianti, ci tocca camminare, per fortuna alla fine in meno di mezz'ora riusciamo a raggiungere un impianto, però ci siamo fatti una bella sfacchinata. Poco dopo comincia a nevicare, é neve pesante e umida, e viene giù bene, ormai i fuoripista sono stati tutti battuti, quindi facciamo qualche pista per vedere meglio com'é questo comprensorio, piste decisamente lunghe ma facili, impianti altrettanto lunghi, sopratutto nei tempi, comunque bel posto, non come Obertauern ma decisamente valido e meno conosciuto. Dopo molte piste fatte un po' carvando e un po' salterellando di qua e di là , ce ne andiamo, gli apres ski stavolta li evitiamo, notiamo delle potenzialità, ma non approfondiamo, sarà per un'altra volta.

PS:ad inizio testo ho inserito un link ad un video musicale tratto dal cd che abbiamo ascoltato di + in questo fine settimana, se vi fa piacere l'idea é quella di ascoltarlo durante la lettura del testo.



 
Related Links
· More about Snowboard
· News by Seba


Most read story about Snowboard:
Tesseramento Club Snowfriends 2008


Article Rating
Average Score: 2.80
Votes: 21


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



Options

 Printer Friendly Page  Printer Friendly Page

 Send to a Friend  Send to a Friend



Login Amministratori - Email - Privacy & Disclaimer - Live Stat - Web Mail

© 1999-2012 Snowfriends.it
Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Page Generation: 0.343 Seconds