Welcome to Snowfriends.it  
Cerca in Snowfriends.it - Eventi - Reports - Spot - Informazioni - Freeride - Freestyle - Interviste - Attrezzatura - Tutorial - Forum - Argomenti - Archivio - Registrati - Account - Top 10

Snowfriends Menu
 Menu :
 Home
 Snowboard
 Mtb News
 Kitesurf
 Windsurf
 Bmx
 Surf
 Skateboard
 Articoli :
 Inserisci Articolo!
 Articoli Vecchi
 Cerca nel sito
 Articoli On-line
 Iscritti :
 Lista Utenti
 Tuo Account
 Private Messages
 Comunità :
 Forum Snowfriends
 Top 10
 Web Links :
 Web Links
 Inserisci Link
 Più Visitati
 Altro :
 Sezioni
 Sondaggi
 Foto Album
 Club 2007

Happy Faces Snowboarding in Pramollo Nassfeld

Speedflying Zoncolan

One Day in One Eye

Meteo Neve
Meteo Neve
Meteo Osmer Fvg
Bollettino Valanghe Pdf
Webcams Promotur
Bovec Kanin (Slo)
Cortina Faloria
Pramollo Nassfeld
Gerlitzen
Ghiacciaio Molltaler
Ghiacciaio Dachstein
Ghiacciaio Kaprun
Ghiacciaio Hintertux

Forum Snowfriends
Search in the forums
 

Last messages

Spaccio Elan - 09-30-2013Spaccio Elan...
SOS altezza tavola + camber - 02-25-2013SOS altezza tavola...
nuovo portale per tutorials skimboarding - 11-27-2012nuovo portale per ...
Scarponi SI Burton - 04-17-2012Scarponi SI Burton...
Burton SI attacchi e scarponi - 04-17-2012Burton SI attacchi...
palmer honeycomb 163 - 04-17-2012palmer honeycomb 1...
Era ora!! - 02-12-2012Era ora!!...
Ischgl 2011/2012 - 02-03-2012Ischgl 2011/2012...
Obertauern 2-3 gennaio 2012 - 01-03-2012Obertauern 2-3 gen...
Zoncolan 2011-2012 - 12-23-2011Zoncolan 2011-2012...
Pramollo Nassfeld 2011-2012 - 12-19-2011Pramollo Nassfeld ...
Bovec 2011-2012 - 12-17-2011Bovec 2011-2012...
novità - 11-29-2011novità...
Vendo SPLITBOARD Voilè Mojo 166 2009/2010 - 11-18-2011Vendo SPLITBOARD V...
[UD+sped] Vendo maschera sci snowboard Carrera Cliff SPH - 11-13-2011[UD+sped] Vendo ma...


Snowfriends Cafè
Gli ultimi dieci post in Snowfriends Cafè

 libri: cos...
 Date compl...
 Buon compl...
 A breve pe...
 Chi non mu...
 Auguri Lin...
 20/07/2007...
 auguri kal...
 Auguri RAS...
 e giorgggg...

Cerca
Ricerca Avanzata

 
Windsurf Freestyle: Chop Hop - Salto dal frangente
Contributed by webmaster on Martedì, agosto 19 @ 13:01:12 CEST

Certo è che prima di imparare a correre, bisogna imparare a camminare, e quindi si può partire con un semplice "CHOP HOP". Ma mi raccomando di tenere sempre ben saldi i piedi dentro le STRAPS, per evitare di perdere il controllo della tavola, mentre sei in aria. Ti assicuro che è un' esperienza da evitare!
Tieniti saldo dunque. Un' altra dritta che ti posso dare è quella di ascoltare il tuo corpo per capire se possiede la tonicità sufficiente per riuscire a domare non solo il vento ma anche l' equilibrio che viene meno. Se ti senti un po' giu, o senti che c'è qualcosa che non va, allora è meglio che rimandi tutto ad un' altra volta, nella quale il tuo corpo sia più efficiente.Ora sei proprio pronto per il tuo primo "CHOP HOP". Cerca un bel frangente da cui saltare. Cercane uno con una faccia abbastanza pronunciata. Salterai molto più in alto da un frangente di questo tipo, piuttosto che da un' onda più larga e tonda. Quando la prua della tua tavola avrà raggiunto il frangente, fai perno con le ginocchia e sposta tutto il tuo peso sulla poppa. Comprimi ed estendi le gambe come faresti sulla terra ferma e fai in modo di alzare la prua della tua tavola. A questo punto, se non sei finito con la testa in acqua, starai volando. Guarda in basso e ricordati di questo momento. Ora fai attenzione al fatto che l' uomo non vola e tu sei destinato a ricadere in acqua. Attenzione all' atterraggio quindi! Questa è la parte che da molti è ritenuta la più difficile. Tanti sanno volare, ma non atterrare. Ci sono due modi di farlo, con tutti i loro pro e contro: potresti atterrare con la prua o tentare una discesa con la poppa. Se atterri con la prua, hai meno probabilità di incorrere nello SPIN OUT, cioè nello stacco del del fluido sul profilo della pinna, ma sicuramente la difficoltà sta nel fatto che la manovra deve essere programmata in anticipo per non rischiare di arrivare in ritardo e combinare un vero pasticcio. Se vuoi atterrare con la poppa, ti posso dire che è certamente più facile mantenere la velocità, ma lo SPIN OUT è sempre in agguato. La cosa migliore però è quella di imparare entrambi i metodi. Per atterrare con la prua, devi stendere le gambe in modo da spingere la prua verso il basso, e nel momento in cui tocchi l' acqua devi spingere con la gamba che sta vicino alla poppa per cercare di attutire il più possibile l' atterraggio. Se no farai questa manovra tempestivamente, correrai il rischio di impuntarti ed essere catapultato in avanti, questo perchè la tua velocità si ridurrà istantaneamente. Se viceversa estenderai troppo presto, correrai il rischi di atterrare piatto sull' acqua: ti assicuro che le tue ginocchia e la tua tavola non saranno troppo contenenti di questo! Attenzione quindi a non atterrare di piatto! Per atterrare con la poppa, devi estendere prima la gamba posteriore fino al raggiungimento del livello acqua e dopo aver assorbito la caduta devi solo continuare a veleggiare.

Fabio De Agostini



 
Related Links
· More about Windsurf
· News by webmaster


Most read story about Windsurf:
Windsurf e Kitesurf a Talamone - Toscana


Article Rating
Average Score: 4
Votes: 1


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



Options

 Printer Friendly Page  Printer Friendly Page

 Send to a Friend  Send to a Friend



Login Amministratori - Email - Privacy & Disclaimer - Live Stat - Web Mail

© 1999-2012 Snowfriends.it
Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Page Generation: 0.241 Seconds