Welcome to Snowfriends.it  
Cerca in Snowfriends.it - Eventi - Reports - Spot - Informazioni - Freeride - Freestyle - Interviste - Attrezzatura - Tutorial - Forum - Argomenti - Archivio - Registrati - Account - Top 10

Snowfriends Menu
 Menu :
 Home
 Snowboard
 Mtb News
 Kitesurf
 Windsurf
 Bmx
 Surf
 Skateboard
 Articoli :
 Inserisci Articolo!
 Articoli Vecchi
 Cerca nel sito
 Articoli On-line
 Iscritti :
 Lista Utenti
 Tuo Account
 Private Messages
 Comunità :
 Forum Snowfriends
 Top 10
 Web Links :
 Web Links
 Inserisci Link
 Più Visitati
 Altro :
 Sezioni
 Sondaggi
 Foto Album
 Club 2007

Happy Faces Snowboarding in Pramollo Nassfeld

Speedflying Zoncolan

One Day in One Eye

Meteo Neve
Meteo Neve
Meteo Osmer Fvg
Bollettino Valanghe Pdf
Webcams Promotur
Bovec Kanin (Slo)
Cortina Faloria
Pramollo Nassfeld
Gerlitzen
Ghiacciaio Molltaler
Ghiacciaio Dachstein
Ghiacciaio Kaprun
Ghiacciaio Hintertux

Forum Snowfriends
Search in the forums
 

Last messages

Spaccio Elan - 09-30-2013Spaccio Elan...
SOS altezza tavola + camber - 02-25-2013SOS altezza tavola...
nuovo portale per tutorials skimboarding - 11-27-2012nuovo portale per ...
Scarponi SI Burton - 04-17-2012Scarponi SI Burton...
Burton SI attacchi e scarponi - 04-17-2012Burton SI attacchi...
palmer honeycomb 163 - 04-17-2012palmer honeycomb 1...
Era ora!! - 02-12-2012Era ora!!...
Ischgl 2011/2012 - 02-03-2012Ischgl 2011/2012...
Obertauern 2-3 gennaio 2012 - 01-03-2012Obertauern 2-3 gen...
Zoncolan 2011-2012 - 12-23-2011Zoncolan 2011-2012...
Pramollo Nassfeld 2011-2012 - 12-19-2011Pramollo Nassfeld ...
Bovec 2011-2012 - 12-17-2011Bovec 2011-2012...
novità - 11-29-2011novità...
Vendo SPLITBOARD Voilè Mojo 166 2009/2010 - 11-18-2011Vendo SPLITBOARD V...
[UD+sped] Vendo maschera sci snowboard Carrera Cliff SPH - 11-13-2011[UD+sped] Vendo ma...


Snowfriends Cafè
Gli ultimi dieci post in Snowfriends Cafè

 libri: cos...
 Date compl...
 Buon compl...
 A breve pe...
 Chi non mu...
 Auguri Lin...
 20/07/2007...
 auguri kal...
 Auguri RAS...
 e giorgggg...

Cerca
Ricerca Avanzata

 
Snowboard Freeride: Alla ricerca della powder
Contributed by Seba on Mercoledì, marzo 11 @ 10:25:18 CET

L'alta pressione incombe da tempo e malgrado fossimo riusciti egualmente e con un po’ di fatica a trovare dove tracciare, ormai eravamo agli sgoccioli, viste anche le temperature piuttosto alte degli ultimi giorni. Uno snow-allert mi avvisa che il mio secret spot sta lavorando. La nostra alta pressione comporta tempo brutto e neve oltre i Tauri in Austria. Ed è li che ci dirigiamo il 28 Febbraio.


Con MarcoTS, Ombra, Mckenzie, Max, Adriano, e Peppe partiamo alle 5.50 da Udine
All'arrivo la temperatura a valle è di 0° alle 8.00 ma il nostro versante è esposto a N ci fa ben sperare.

Infatti le condizioni sono ottime , gli ultimi 30 cm caduti dopo un metro abbondante dei giorni prima si presentano immacolati, con il,versante senza nessuna traccia.
Non è certo polvere, ma la temperatura in quota e l'esposizione del vallone di discesa permettono alla neve di restare fredda.

Così innannelliamo 4 discese, servite da impianti su un dislivello di circa 1000 mt dei quali 700 sciabili e il resto su strada di rientro.
Man mano che si scende la temperatura si fa sentire, tanto che in alcuni punti della strada di rientro le solette sembrano bloccarsi di colpo sulla neve molle.
Alle 14.30 smettiamo per dedicarci al rituale del cibo e birra.

La settimana seguente porta neve anche da noi , ma le temperature alte e la consistenza nn promettono molto di buono.
Parlando con il Mc organizziamo un we oltre confine in Osttirol.
Partenza alle 5.40 con Mc e MarcoTS direzione S#####n, Pso Monte Croce e chiuso per cui il giro è per Spittal.

All’apertura degli impianti siamo operativi.
Arriviamo in cima (2407mt.)e subito scolliniamo per una discesa a nord.
Il vento è forte e dobbiamo prestare molta attenzione per decidere la traccia più sicura per evitare accumuli e lastroni in agguato.
La linea scelta ci ripaga con una discesa in polvere in un ampio vallone, che poi prosegue fino ad arrivare ad una strada forestale che con alcuni saliscendi (e qui gli sb patiscono un po’) che ci conduce al paese opposto al comprensorio.

Attendiamo il pulmann che ci riporta al comprensorio dove sfruttiamo un altro versante rivolto a Est che però riporta direttamente agli impianti, anche qui bella polvere e ancora prima traccia anche se con il passare delle ore le temperature si fanno sentire e la neve si appesantisce
L’ultima discesa fino a valle io la faccio in pista mentre Mc e Marco puntano al bosco stretto dove devono un po’ ravanare e camminare su zone fangose, ma sono i rischi del FR.

Facciamo un giro a Linz e poi ci spostiamo a cena a Kotshach dove siamo ospiti a casa di Marion e Ale che saranno con noi il gg dopo, dove tiriamo avanti fino alle 11 a birra e affettati.

Alle 7 sveglia e partenza per S#. ####b dove oltre a interessanti possibilità di FR, hanno un park spettacolare e spesso vi organizzano gare di FS/FR anche a livello mondiale.
Arriviamo in cima da dove, chi a piedi chi con le pelli, andiamo a verificare l’accesso di un canale largo e ripido visto dalla strada , ma l’esposizione e le condizioni non ci garantiscono la sicurezza necessaria per scenderlo, oltre al fatto di nn capire bene dove uscirà.

Puntiamo al vallone successivo raggiungibile con impianti (2525mt.), dopo una fantastica discesa con bella neve e poche tracce dapprima in una valle ampia e poi in bosco per finire con classica stradina di rientro che, ci porta a circa 2 km dal resort al quale rientriamo con lo ski-bus.

Organizziamo una navetta con le auto, in quanto il passaggio del bus nn è così frequente.
Quindi ripetiamo la discesa cercando nuove linee e spazi di discesa , e ce ne sono parecchi.
A valle la nostra idea ci ripaga, avremmo dovuto aspettare il bus 1h.
Stivati in 5 in auto con tutto il materiale, rientriamo al resort dove la buttiamo in birra e affettati in uno splendido locale ricavato in una vecchia stalla tutta in legno a casa, per poi rientrare a casa.

Il Passo è ancora chiuso, quindi puntiamo a svalicare per Pso Pramollo dove un saluto a Sandy è d’obbligo.

In conclusione , avendo tempo, voglia e un po’ di fiuto/esperienza si possono trovare ottime condizioni anche in momenti di carestia o temperature alte.
Inoltre nn c’è tutta questa folla che fa FR, con le opportunità che hanno questi resort, anzi.
In pratica nel secret spot,oltre a noi sullo stesso pendio sono passati solo altre quattro persone e da macinare ne restava ancora molto.
Nel primo resort in Osttirol abbiamo tracciato solo noi fuori dal comprensorio, che cmq, a fine giornata presentava ancora molte opportunità di discese senza tracce all’interno dello stesso.
Stesso discorso con il secondo resort dove oltre alle nostre tracce ne abbiamo viste solo una decina, così come su altri itinerari che si allontanavano un po’ di più dal resort.
Quasi incredibile confrontandolo con quello che accade dalle nostre parti solo dopo poche ore da una nevicata!!

Un grosso ringraziamento a Marion e Ale che ci hanno ospitato e agli amici di scorribande con i quali si condividono sempre ottime esperienze e giornate.



 
Related Links
· More about Snowboard
· News by Seba


Most read story about Snowboard:
Tesseramento Club Snowfriends 2008


Article Rating
Average Score: 3.75
Votes: 4


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



Options

 Printer Friendly Page  Printer Friendly Page

 Send to a Friend  Send to a Friend



Login Amministratori - Email - Privacy & Disclaimer - Live Stat - Web Mail

© 1999-2012 Snowfriends.it
Web site engine's code is Copyright © 2002 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Page Generation: 0.387 Seconds